ANATOMIA DI UN SOGNATORE RIBELLE

Di animo curioso, amo apprendere e rompere le regole.
Mi definisco un ribelle, con lo spirito gentile.

Me

Sono cresciuto a pane e Kenshiro, un eroe animato fuori dagli schemi. Fin da bambino mi è sempre piaciuto sia creare che rompere le regole. Ma soprattutto, mi è sempre piaciuto pensare. Negli anni ho imparato una cosa per me essenziale, fare quello che mi piace davvero.
Ho praticato arti marziali, accumulando innumerevoli sconfitte. Grazie ad esse sono arrivato a conoscere tre cose: il rispetto, la disciplina e il coraggio. Amo viaggiare e perdermi nella natura. Mi piacciono il vino, le stelle e i sogni ad occhi aperti.

Study

Ho una lode in Scienze della Formazione e una grande curiosità per la psicologia e le filosofie orientali. Nel 2014 fondo l’equipe TheClew, costituita da quattro scuole d’approccio terapeutico e formativo differenti. Nel 2018 inizio a frequentare diversi templi per formarmi sulla scuola e filosofia buddhista. Nel 2019 divento membro del percorso di coaching e intervisione strategica /Uno, seguendo il metodo Nardone. Non mi identifico in nulla, ma credo molto nella spiritualità e nella gentilezza. Lo studio è per me una ‘dipendenza’ insanabile. Leggo quotidianamente testi di psicologia, filosofia e business sostenibile. Ogni mese frequento un corso e un workshop diverso, in tutta Italia. Perché penso che, per essere qualcosa o qualcuno, devi prima pensare di non esserlo.

Job

Ho lavorato come selezionatore Hr in importanti multinazionali, come Adecco e Kpmg. Quando ho capito che giacca e cravatta mi stavano strette, non ho mollato tutto. Ho semplicemente cambiato strada. Ho seguito diversi formatori, da cui ho imparato tanto. Nel 2011 ho aperto partita iva e iniziato ad insegnare soft skill e psicologia aziendale.

Experience

Nel 2014 ho fondato TheClew, un’equipe formativa e psicoterapeutica dove si è sviluppato il metodo della codocenza, congiungendo ben quattro modelli teorici differenti. Questo mi ha aiutato a consegnare maggiore profondità alla mia attività. È stata una grande esperienza, che ho chiuso nel 2019 a fronte di nuovi stimoli. Sono stato pubblicista per molti anni, scrivendo di psicologia e sostenibilità e dirigendo anche alcune rubriche e redazioni. Oggi sono membro attivo del progetto /Uno di coaching strategico e sto per attivare un progetto di intervisione soft skill chiamato Otium, qualcosa che unisce il piacere del vino e del buon cibo alla profondità del sapere.

Today

Da 10 anni sono formatore, coach e consulente. Mi occupo di soft skill, crescita professionale e comunicazione strategica. Lo faccio in aziende di ogni tipologia, lavorando tanto con titolari e manager, quanto con impiegati e operai. Mi considero un enzima del pensiero e del cambiamento: in parte insegnando, in parte aiutando le persone ad esprimere il loro potenziale dormiente.

The magic element

Parallelamente a tutto questo trascorro l’estate in un luogo magico: il mio alpeggio. Gambetta. Lì, con l’aiuto di alcuni collaboratori, produco formaggio di monte e organizzo team building basati sulla formazione esperienziale.

Questo è il mio spazio.
Un luogo che parla di un sognatore ribelle.
Un luogo che racconta di eroi,
soft skill aziendali e trasformazione personale.

Maggiori dettagli su linkedin
Dicono di me

Ritengo che il corso abbia superato abbondantemente le mie aspettative. Un docente in grado di esprimere un’alta dose di professionalità e capace di rendere le persone protagonisti attivi del cambiamento.

Marco Gerosa - Direttore di stabilimento | CMO

Chiamarlo corso sarebbe riduttivo… Sono state ore intense che hanno parlato di tutti noi. Come individui e come gruppo. Mettersi in gioco e divertirsi comunicando. Confrontarsi e crescere. “I miei nuovi 360 gradi”.

Valentina Ravasio - Controllo qualità | ICAR

Inusuale e fuori dagli schemi… e per questo efficace!

Luca Berdini - Project Manager | ARTELIA

Best team building activity ever!

Marie Walderyd - Sales and order operation specialist | ANSYS

Vuoi scoprire altro?

Scopri i corsi